«

»

Set 27

Polino,un evento per valorizzare il territorio

Il Progetto Rocche Albornoziane ha visto nella tre giorni di Polino un susseguirsi di eventi nello spirito che è tipico dell’associazionismo e che da anni anima le organizzazioni nazionali di cui il presidente del Progetto, Fabrizio Desantis è membro e portavoce. Sono quegli enti culturali, sportivi, sindacali, capaci di dar slancio a territori ed attività d’impresa ad essi collegate. Particolare soddisfazione è stata espressa dal Sindaco di Polino Remigio Venanzi, secondo il quale “queste iniziative danno il giusto risalto a quei piccoli borghi, come il nostro, che rappresentano da sempre un aspetto importante del  Paese”.

Si è parlato di storia, in particolare dei territori di confine dello Stato Pontificio nell’ambito delle Rocche volute dal Cardinale Albornoz, delle popolazioni che vi si sono succedute, di tradizioni, lungo quelle strade, di auto del passato, con arrivo nella piazza del paese di Polino ed infine, la domenica mattina, di enogastronomia. Maurizio Pescari,giornalista e docente dell’Università dei Sapori, alla presenza del primo cittadino, di Gianni Giombolini, Assessore alla Cultura del Comune di Narni, in rappresentanza del presidente regionale ANCI Fracesco De Rebotti, del segretario nazionale Ideazione-Asi Paolo Barbuto, di Fabrizio Desantis, ha dissertato sul tema “quando il prodotto di qualità fa la differenza”, col coinvolgimento del pubblico che ha posto numerose domande ai relatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>